menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna "Mare d'inverno" nel Golfo di Policastro: le iniziative

La presidente Assunta Grippo annuncia che nel Cilento l’iniziativa si svolgerà sabato 30 gennaio 2016, dalle 9 alle 12.30, sulla spiaggia Oliveto in località Villammare, patrocinata dal Comune di Vibonati

Torna anche quest’anno l’operazione “Il mare d’inverno”. Sabato 30 e domenica 31 gennaio 2016 i volontari di Fare Verde saranno impegnati a pulire le spiagge italiane per ricordare a tutti che l’inquinamento dei litorali è un problema che esiste per dodici mesi all'anno e non solo durante il periodo estivo. Inoltre, Fare Verde continua a denunciare il grave fenomeno dell’erosione che colpisce le nostre coste e il pericolo per il mare dovuto alle trivellazioni petrolifere. La presidente Assunta Grippo annuncia che nel Cilento l’iniziativa si svolgerà sabato 30 gennaio 2016, dalle 9 alle 12.30, sulla spiaggia Oliveto in località Villammare, patrocinata  dal Comune di Vibonati. Ai partecipanti saranno consegnati  guanti e sacchi in plastica. L’evento, che sarà diffuso su Facebook, spiegherà le modalità con cui si procederà alla pulizia della lunga spiaggia che si snoda fra Sapri e Villammare.

“L'iniziativa di Fare Verde – spiega Grippo - ha l’obiettivo di riportare al centro dell'attenzione la necessità di ridurre i rifiuti e riciclarli più possibile. Infatti, un “mare di rifiuti” invade le vie delle nostre città, le strade, le autostrade, le ferrovie che attraversano le campagne, le aree industriali e i quartieri residenziali, le cime delle montagne e i boschi, i prati e le spiagge”. I volontari di Fare Verde che puliranno le spiagge coglieranno l'occasione per fare anche un censimento dei rifiuti raccolti. Una specie di hit – parade dove saranno elencati i tipi e le quantità di immondizia raccolta. Questo per dimostrare che sulle spiagge ormai si trova di tutto ed è dovere dei cittadini e delle pubbliche amministrazioni cooperare per tenerle pulite.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento