Green

Tutela dell'Ambiente, il "Rotary Club Salerno" dona a Salerno due cestini del mare

La cerimonia sugellerà uno dei progetti di punta che il sodalizio, presieduto da Rocco Pietrofeso, si è impegnato a realizzare - pure grazie alla intuizione del Rotaract Club Salerno - a favore del territorio, in coerenza con le direttive del Rotary International relative alla tutela dell’Ambiente e alla sua salvaguardia dalla plastica e dai rifiuti

Nella giornata di domani (sabato 8 maggio), alle 10, presso la Stazione Marittima, alla presenza del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, del comandante del porto Daniele Di Guardo, del governatore del Distretto Rotary 2100, Massimo Franco, il Rotary Club Salerno a. f. 1949 consegnerà due impianti SeaBin (cestini del mare) al Circolo Canottieri Irno e alla Gigino Autuori Ormeggi, titolari di concessioni demaniali marittime.

L'iniziativa

La cerimonia sugellerà uno dei progetti di punta che il sodalizio, presieduto da Rocco Pietrofeso, si è impegnato a realizzare - pure grazie alla intuizione del Rotaract Club Salerno - a favore del territorio, in coerenza con le direttive del Rotary International relative alla tutela dell’Ambiente e alla sua salvaguardia dalla plastica e dai rifiuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutela dell'Ambiente, il "Rotary Club Salerno" dona a Salerno due cestini del mare

SalernoToday è in caricamento