menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Referendum: al Museo Virtuale una tavola rotonda sui motivi del Si e del No

Greenpeace, intanto, ha organizzato una pedalata per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'argomento del referendum abrogativo del 17 aprile

Si avvicina il 17 aprile, data del referendum abrogativo che chiede l'abrogazione del comma 17 dell'articolo 6 del decreto legislativo 152 del 3 aprile 2006 sulle norme in materia ambientale e si moltiplicano le manifestazioni dedicate all'argomento. Il 7 aprile, infatti, presso il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana, si terrà una tavola rotonda imparziale sui motivi del Si ed i motivi del No permettendo, quindi, ai partecipanti di farsi un'idea prorpia e personale dell'argomento in questione.

Alla manifestazione, organizzata da Gianluca Cammarano, volontario della Cooperativa Sociale Galahad, che gestisce il calendario di eventi e la promozioni del Museo Virtuale e del Museo Roberto Papi, parteciperanno anche il professore Giovanni De Feo, del dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università degli Studi di Salerno, l'AISA di Salerno (Associazione italiana studenti ambientali) e l'associazione di promozione sociale Avalon.

Per sabato 9 aprile, poi, il gruppo locale di Greenpeace di Salerno, ha organizzato una pedalata per dire una volta per tutta che vogliamo un futuro rinnovabile e non fossile. L'appuntamento è per le 10 del mattino in piazza Cavour. L'itinerario prevede il raggiungimento del parco del Mercatello ed il ritorno nei pressi della spiaggia di Santa Teresa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento