Meteo

Ritorna l'anticiclone africano: le previsioni meteo su Salerno e provincia

Nella giornata di mercoledì velature e stratificazioni sparse a tratti anche compatte tenderanno a solcare i cieli soprattutto nella seconda parte della giornata offuscando il sole e introducendo un primo calo delle temperature con massime non oltre i 28°C sulla costa e 30°C sulle zone interne

Inizio settimana molto caldo e afoso per la Campania a causa del ritorno dell'anticiclone africano, fortunatamente sarà una fiammata molto breve ma non per questo da sottovalutare, nella giornata di martedì si potranno infatti raggiungere valori massimi sulle zone interne fino a 37-38°C mentre sui litorali pur con temperature meno elevate sui 30-32°C ci sarà molta afa con caldo a tratti opprimente. Ma come dicevamo durerà poco, nella giornata di mercoledì l'arrivo del maestrale farà scendere i termometri di 6-8°C con il ritorno ad un clima più normale. Tali condizioni si potranno mantenere fino al weekend ma nella seconda parte della settimana soprattutto nel weekend sarà possibile l'arrivo di qualche temporale.

Le previsioni a Salerno

Sole e caldo continueranno ad interessare tutta la città e la provincia fino alla giornata di martedì quando i termometri potranno raggiungere valori massimi fino a 32-33°C sui litorali e fino a 38°C sulla piana di Battipaglia e nelle interne appenniniche con temperature serali anch'esse molto elevati. Nella giornata di mercoledì velature e stratificazioni sparse a tratti anche compatte tenderanno a solcare i cieli soprattutto nella seconda parte della giornata offuscando il sole e introducendo un primo calo delle temperature con massime non oltre i 28°C sulla costa e 30°C sulle zone interne. Nei giorni a venire il tempo si presenterà ancora per lo più soleggiato pur con qualche annuvolamento sparso. Da confermare l'arrivo di qualche temporale nel weekend.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna l'anticiclone africano: le previsioni meteo su Salerno e provincia

SalernoToday è in caricamento