Nocera superiore, allerta meteo arancione: il sindaco attiva il COC

Sopralluoghi del nucleo comunale sul territorio: attività di monitoraggio fino alle 8 di domani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Dalle 8 di stamane è attivo il COC (Centro Operativo Comunale), a Nocera Superiore. Ad attivare il presidio di allerta è stato il sindaco Giovanni Maria Cuofano a seguito dal dispaccio meteo con codice arancione diramato dalla Protezione Civile regionale.

Il team – costituito dal sindaco Cuofano, dal coordinatore del presidio Antonio Ardolino, dal comandante della Polizia Locale Giovanni Vitolo, dal capo dell’Ufficio tecnico Vincenzo Sportiello – ha effettuato una verifica a largo raggio su tutto il territorio comunale concentrando i sopralluoghi in alcuni punti più critici: cimitero comunale, via S.Maria delle Grazie (zona depuratore), via Cupa Belvedere, via Starza.

Il COC resterà attivo sino alle 8 di domattina, salvo ulteriori comunicazioni da parte del Dipartimento di Protezione Civile regionale. Al momento non si registrano situazioni di disagio o di allarme provocati dalle piogge.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento