Limitazioni al traffico: quali veicoli sono coinvolti?

Cosa c'è da saper su questa ordinanza? Quando entra in vigore? Quali sono i veicoli coinvolti? Vediamolo insieme

L'ordinanza del Comune di Salerno che limita l'utilizzo dei veicoli a diesel e dei ciclomotori e motocicli sta preoccupando gli utenti della strada che, parrebbe, dall'oggi al domani potrebbero vedere limitarsi la possibilità di usare i propri veicoli in città. Cosa c'è, però, da saper su questa ordinanza? Quando entra in vigore? Quali sono i veicoli coinvolti? Vediamolo insieme.

L'entrata in vigore

L'ordinanza del Comune di Salerno si è resa necessaria per applicare il Piano di Risanamento Regionale della Qualità dell'Aria. La delibera regionale n.120 del 2019 prevede limitazioni della circolazione dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno. Ogni comune, quindi, dovrebbe adeguarsi adottando entro il 1 ottobre 2019 con un'ordinanza per limitare la circolazione dei veicoli inquinanti. A Salerno, l'applicazione andrebbe in vigore dal 29 luglio, per via delle rilevazioni fuori norma delle centraline di controllo della qualità dell'aria. La delibera regionale prevede, poi, l'estensione, nel 2021 e nel 2025, della limitazione alla circolazione ad altre categorie di veicoli (Euro 4 2021 ed Euro 5 2025).

Gli orari

Il divieto alla circolazione dei veicoli è limitato dal lunedì al venerdì nelle seguenti fasce orarie: Dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:30.

I veicoli coinvolti

Sono interessati all'ordinanza le seguenti categorie di veicoli:

  • Autoveicoli diesel pre Euro, Euro 1 (già in vigore), Euro 2 ed Euro 3, Euro 4
  • Veicoli commerciali Diesel pre Euro, Euro 1 (già in vigore), Euro 2 ed Euro 3, Euro 4
  • Ciclomotori a due tempi pre Euro, Euro 1 ed Euro 2

L'ordinanza

Aggiornamento

Con l'ordinanza 12/19 il Comune di Salerno ha modificato l'elenco dei veicoli coinvolti nel provvedimento eliminando gli autoveicoli ed i veicoli commerciali Diesel Euro 4 fino al 1 Novembre 2019. Secondo questa nuova ordinanza, quindi, i mezzi interessati dallo stop sono i seguenti:

  • Autoveicoli diesel pre Euro, Euro 1 (già in vigore), Euro 2 ed Euro 3
  • Veicoli commerciali Diesel pre Euro, Euro 1 (già in vigore), Euro 2 ed Euro 3
  • Ciclomotori a due tempi pre Euro, Euro 1 ed Euro 2

La modifica all'ordinanza si è resa necessaria dato che nel mese di luglio, anche grazie alla diminuzione dei volumi di traffico cittadino, le rilevazioni stanno tendendo alla normalizzazione e che solo la centralina di Osvaldo Conti presenta ancora valori leggermente sopra soglia.

La nuova ordinanza

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento