Piccoli Comuni, sindaci pronti alla mobilitazione "anti-accorpamento"

Si è svolta ieri, a Cuccaro Vetere, l'assemblea dei sindaci dei piccoli comuni. I Primi cittadini lanciano una sfida al Governo: "Pronti a protestare se non verranno riviste le norme sull'accorpamento"

Uno scorcio di Cuccaro Vetere

In prima linea i sindaci dei piccoli comuni campani che, ieri sera, si sono riuniti a Cuccaro Vetere per discutere sulle misure previste dal decreto 138 del 13 agosto. Dissenso totale, da parte dei Primi cittadini per l'accorpamento dei piccoli comuni. Secondo la norma, i centri con meno di mille abitanti devono accorparsi in unioni municipali con i piccoli comuni circostanti. Tali unioni municipali, secondo gli stessi sindaci, potrebbero rappresentare non un alleggerimento, bensì un appesantimento della spesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel caso in cui i comuni confinanti avessero, invece, più di mille abitanti,  al piccolo comune toccherà solo condividere con gli altri la gestione dei servizi. I sindaci, dando piena disponibilità ad adottare ogni norma necessaria volta ad un reale risparmio delle casse, si sono, intanto, detti pronti a ricorrere a forme eclatanti di protesta e di disobbedienza civile, qualora la normativa non venisse rivista dal Governo. I piccoli comuni, dunque, attendono l'assemblea nazionale di lunedì per definire le prime mosse della protesta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

  • Covid-19, 44 nuovi contagi in Campania: il bollettino che allarma

  • Rapina a mano armata in un tabacchi di Torrione alto: ferito il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento