"Ci strappate i manifesti? Li cospargiamo di acido": il caso a Celle di Bulgheria

Sconcertante, l'episodio avvenuto venerdì, 29 maggio, a Celle di Bulgheria. Come riporta Il Giornale del Cilento, si sarebbe sfiorata la rissa a causa di due giovani ragazzi, originari di Vallo Della Lucania

Sconcertante, l'episodio avvenuto venerdì, 29 maggio, a Celle di Bulgheria. Come riporta Il Giornale del Cilento, si sarebbe sfiorata la rissa a causa di due giovani ragazzi, originari di Vallo Della Lucania, incaricati di affiggere dei manifesti elettorali: dopo aver tappezzato interamente tutti i punti adibiti all’affissione, per evitare che venissero strappati, i giovani avrebbero cosparso di acido muriatico i manifesti abusivi. Lite accesa, dunque, tra attacchini e alcuni cittadini infastiditi dall’azione che viola la norma per l’affissione di manifesti. I due si sarebbero infine dati alla fuga. Non risultano al momento denunce alle forze dell’ordine.

Leggi>>>Comunali 2015

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento