"Ci strappate i manifesti? Li cospargiamo di acido": il caso a Celle di Bulgheria

Sconcertante, l'episodio avvenuto venerdì, 29 maggio, a Celle di Bulgheria. Come riporta Il Giornale del Cilento, si sarebbe sfiorata la rissa a causa di due giovani ragazzi, originari di Vallo Della Lucania

Sconcertante, l'episodio avvenuto venerdì, 29 maggio, a Celle di Bulgheria. Come riporta Il Giornale del Cilento, si sarebbe sfiorata la rissa a causa di due giovani ragazzi, originari di Vallo Della Lucania, incaricati di affiggere dei manifesti elettorali: dopo aver tappezzato interamente tutti i punti adibiti all’affissione, per evitare che venissero strappati, i giovani avrebbero cosparso di acido muriatico i manifesti abusivi. Lite accesa, dunque, tra attacchini e alcuni cittadini infastiditi dall’azione che viola la norma per l’affissione di manifesti. I due si sarebbero infine dati alla fuga. Non risultano al momento denunce alle forze dell’ordine.

Leggi>>>Comunali 2015

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento