menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adinolfi: "Ho proposto che il Comune aderisca ad un nuovo sistema contabile"

Il comune, secondo Adinolfi, godrebbe in primis una riduzione significativa del saldo obiettivo del patto di stabilità interno ma anche l’incremento del limite relativo alla spesa di personale e la conseguente maggiore facilità ad assumere

Ieri il capogruppo al consiglio comunale di Principe Arechi, Raffaele Adinolfi, ha proposto in commissione bilancio di aderire alla fase di sperimentazione di un nuovo sistema contabile armonizzato previsto dal D.Lgs 118/2011 che diverrà obbligatorio dal 2015.

"Mi sono dichiarato disponibile anche a collaborare nella predisposizione della determina di giunta che andrebbe assunta entro il 30 settembre - dichiara Adinolfi - Il comune, con questo nuovo sistema, avrebbe due consistenti vantaggi: in primis una riduzione significativa del saldo obiettivo del patto di stabilità interno ma anche l’incremento del limite relativo alla spesa di personale e la conseguente maggiore facilità ad assumere".

Infine conclude il consigliere comunale: "Speriamo che l’amministrazione comunale non sia sorda ai suggerimenti utili alla città che provengono dall’opposizione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento