rotate-mobile
Politica Pontecagnano Faiano

Aeroporto, il consigliere regionale Venanzoni: "I voli a Pontecagnano non penalizzino Capodichino"

Il consigliere ha chiesto al presidente della commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, un tavolo tecnico per esaminare la questione

 "La decisione di fare atterrare circa seimila movimenti di voli di lusso nel nuovo aeroporto di Pontecagnano, lasciandone a Capodichino solo 1500, è causa di preoccupazione per molti imprenditori che lavorano nel settore del turismo". Ad affermarlo Diego Venanzoni, consigliere regionale della Campania del gruppo "De Luca Presidente". "Napoli - afferma - con i suoi innumerevoli servizi, è lo snodo principale per il turismo che dal centro città si dirama facilmente anche in altre zone, creando, dunque, un indotto importante per tutta la Regione, prestigiosa meta turistica italiana. Oggi, purtroppo, è forte la preoccupazione degli imprenditori del settore che grazie anche al turismo di nicchia, riescono non solo a sostenere le proprie famiglie ma anche a garantire posti di lavoro che così sarebbero in forte pericolo". "Ho deciso, quindi - sottolinea Venanzoni - di richiedere al presidente della commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, un tavolo tecnico per esaminare attentamente la delicata questione e per le opportune riflessioni, evidenziando le enormi potenzialità dell'importante progetto di Pontecagnano-Salerno, certamente utile proprio perché in presenza di nuovi piani di sviluppo in grado di aumentare il traffico aereo della nostra regione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, il consigliere regionale Venanzoni: "I voli a Pontecagnano non penalizzino Capodichino"

SalernoToday è in caricamento