menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente gara d'appalto per Piazza della Libertà, Zitarosa: "Non è corretto"

Il capogruppo di Forza Italia al Comune di Salerno chiede delucidazioni al sindaco Enzo Napoli rispetto ai lavori di completamento dell'opera pubblica

Il capogruppo di Forza Italia al Comune di Salerno Giuseppe Zitarosa ha inviato una lettera al sindaco facente funzioni Enzo Napoli per chiedere chiarimenti circa la possibilità appaltare i lavori di Piazza della Libertà (pari a circa 14 milioni di euro)  alla seconda ditta presente in graduatoria, ossia alla Ciro Menotti di Ravenna. Per l’esponente azzurro tale soluzione, proposta dall’assessore all’Urbanistica Mimmo De Maio, “è impraticabile atteso che sia l’oggetto dei lavori che l’importo da affidare sono completamente diversi da quelli previsti nella gara d’appalto iniziale. Conseguentemente - spiega Zitarosa - non è possibile, così come annunciato dall’assessore, affidare i nuovi lavori previsti per Piazza della Libertà procedendo ad uno slittamento della graduatoria. L’affidamento dei nuovi lavori può essere concesso solo dopo l’espletamento di una nuova gara d’appalto”.

Infine avverte l’amministrazione progressista: “In caso di affidamento diretto, il sottoscritto procederà direttamente a segnalarne l’illegittimità a tutti gli organi di competenza e di vigilanza”.
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento