menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agricoltura, la proposta di Roberto De Luca: "Dna gratuito per i prodotti salernitani"

Il responsabile economico del Partito Democratico di Salerno ha partecipato al convegno "Creiamo opportunità per il sistema agricolo alimentare" a Battipaglia

Il responsabile economico del Pd salernitano Roberto De Luca ha partecipato, questo pomeriggio, presso il Centro Congressi San Luca di Battipaglia, al convegno Creiamo opportunità per il sistema agricolo alimentare, un'occasione per un confronto con importanti attori istituzionali che hanno lanciato proposte concrete per lo sviluppo del comparto agricolo. Il secondogenito del sindaco di Salerno, dopo aver sottolineato l’importanza del settore agricolo quale asset strategico per lo sviluppo del territorio provinciale e volano di crescita in ambiti differenti, come quello turistico, della tutela del territorio e l’innovazione ambientale e tecnologica, ha illustrato nel dettaglio le proposte del Pd.

"Investire risorse per la creazione di un marchio di qualità che garantisca la sicurezza e le proprietà organolettiche delle produzioni. Punto nevralgico: la tracciatura del  Dna della coltura. Tale procedimento è da inquadrare - ha specificato De Luca - nella realizzazione di un polo scientifico e tecnologico dedicato al settore agroalimentare. Il progetto dovrebbe prevedere il coinvolgimento dell’ università degli studi di Salerno, nonché delle associazioni di categoria, puntando alla creazione di un vero e proprio centro di eccellenza".

Per De Luca Jr “la tracciatura del dna, da poter offrire in maniera gratuita agli operatori oltre a costituire un leva di marketing per le imprese, potrebbe rappresentare un importante elemento di garanzia e tutela dei consumatori. La creazione di un polo scientifico-tecnologico e di un parco tematico, poi, possono costituire i primi pilastri per la creazione di una vera e propria food valley, in grado di attirare investimenti anche dall'estero e creare, così, un circolo virtuoso in termini di sviluppo e occupazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento