Albanella perde il sindaco: si è dimesso Rosolino Bagini

Adesso bisognerà tornare alle urne ma nel frattempo è caccia ai retroscena politici che hanno potuto determinare le dimissioni del primo cittadino

Albanella perde il sindaco: si è dimesso Rosolino Bagini. Il primo cittadino ha protocollato questa mattina il documento che formalizza la propria decisione. Per molti, si è tratttato di un fulmine a ciel sereno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli scenari

Adesso bisognerà tornare alle urne ma nel frattempo è caccia ai retroscena politici che hanno potuto determinare le dimissioni del primo cittadino. Non ci sarebbero contrasti con la maggioranza ma i dubbi (insieme alle riflessioni) sono alimentati dal silenzio dietro il quale si è trincerato il sindaco dimissionario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento