Politica

Alfonso Pepe “Zan al Giffoni50Plus, pura propaganda senza conoscere le basi del diritto”

"A quasi cinquant’anni dalla morte di Carlo – ha concluso Pepe – notiamo purtroppo come i professori dell’odio di ieri abbiano indottrinato altri menti in questa vile disciplina: al loro odio, noi rispondiamo con la difesa costante della Verità”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Quest’anno nel 49esimo anniversario della morte di Falvella – ha scritto in una nota il Commissario Provinciale di Gioventù Nazionale Alfonso Pepe – abbiamo ribadito come la politica, seppur meno attaccata agli ideali, finalmente non sia più fatta di lotta e sangue come negli anni di piombo. 

Oggi leggiamo con sbigottimento e con rammarico – ha continuato il responsabile giovanile del partito della Meloni – cosa riporta il sito di Wikipedia in merito all’omicidio di Carlo Falvella e all’organizzazione salernitana del FUAN: parole infondate e intrise di odio politico tipico di chi non cerca la verità, ma vuole alimentare tensione e sogna il ritorno ad un passato fatto di sangue e di giovani vite spezzate. I fautori di questa trama oscura, si dovrebbero semplicemente vergognare. A quasi cinquant’anni dalla morte di Carlo – ha concluso Pepe – notiamo purtroppo come i professori dell’odio di ieri abbiano indottrinato altri menti in questa vile disciplina: al loro odio, noi rispondiamo con la difesa costante della Verità”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfonso Pepe “Zan al Giffoni50Plus, pura propaganda senza conoscere le basi del diritto”

SalernoToday è in caricamento