Oltre 70mila alloggi abusivi in Campania, parla il presidente De Luca

De Luca: "Siamo il paese dell'ipocrisia e dell'ambientalismo idiota: sarebbe impensabile abbattere 70mila alloggi. Dovremmo comprare un'isola nel mare Egeo per sversare tutti i materiali di risulta"

Oltre 70mila sono gli alloggi abusivi in Campania: a fornire l'allarmante dato, stamattina, presso la stazione marittima di Salerno, in occasione della presentazione di Riciclaestate, il presidente della Regione, Vincenzo De Luca. "Noi non siamo per il condono totale - ha precisato l'ex sindaco di Salerno - Siamo il paese dell'ipocrisia e dell'ambientalismo idiota: sarebbe impensabile abbattere 70mila alloggi. Dovremmo comprare un'isola nel mare Egeo per sversare tutti i materiali di risulta. Non accetteremo sanatorie da quegli alloggi costruiti in zone con vincolo paesaggistico, o in zone a rischio idrogeologico".

"A Ischia, per esempio, ci sono alcuni alberghi costruiti sui soffioni. - ha continuato il Governatore- Allo stesso modo, non accetteremo condoni su quegli alloggi abusivi di chi è già proprietario di altro alloggio, né di quelle costruzioni costruite con imprese camorristiche o legate alla camorra. Se non si decide sul problema, il segnale è che il controllo e il governo del territorio lo fa la camorra". Per De Luca, insomma, lasciare la situazione cosi come è attualmente, "significa che la camorra decide il governo del territorio. Ormai quegli alloggi, in Campania, stanno lì da venti anni e tra poco faranno parte del patrimonio storico-archeologico della nostra regione. "Mentre si perde tempo con un finto ambientalismo - ha concluso De Luca - i proprietari di questi alloggi sversano i rifiuti in maniera abusiva nei terreni e nelle falde acquifere. Il tutto, invece, va regolarizzato, recuperando gli oneri dagli abusivi e mettendoli in regola con gli allacci fognari, ovviamente solo dove è possibile farlo. Nessun condono per i casi citati prima".



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento