Politica

Anpi Gelbison, riunita la prima assemblea: Rinaldi eletto presidente

Tra i soci è stato indicato quale Tesoriere Raffaele Zammarrelli. L’assemblea ha inoltre nominato presidente onorario della Sezione Costanza Florimonte, per l’impegno profuso in tanti anni di militanza nella Cgil e nell’Anpi

Si è tenuta, presso la sede della Cgil di Vallo della Lucania, la prima assemblea della Sezione Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) Gelbison - Cilento. Gli iscritti si sono riuniti per eleggere le cariche sociali della Sezione. 

Gli eletti

È stato eletto all’unanimità come presidente della Sezione Anpi Gelbison- Cilento Andrea Rinaldi. Tra i soci è stato indicato quale Tesoriere Raffaele Zammarrelli. L’assemblea ha inoltre nominato presidente onorario della Sezione Costanza Florimonte, per l’impegno profuso in tanti anni di militanza nella Cgil e nell’Anpi. A conclusione dell’assise gli iscritti hanno formalmente deliberato l’intitolazione della sezione allo storico e partigiano cilentano Claudio Pavone. "È un orgoglio per me - afferma Rinaldi - aver portato per primo sul territorio una realtà associativa importante come l'Anpi. Allo stesso modo è un orgoglio essere stato eletto presidente, la fiducia mostratami dagli iscritti è uno stimolo ad impegnarmi sempre di più per il mio territorio. Già da ora dico che la nostra sarà un'organizzazione orizzontale, fluida ma soprattutto concreta. Contiamo di essere un punto di riferimento nel Cilento, un luogo di aggregazione e soprattutto di confronto. Coinvolgere i ragazzi – conclude il neopresidente della sezione Anpi Gelbison – Cilento - è la nostra priorità e le attività che abbiamo in programma ne saranno la dimostrazione."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anpi Gelbison, riunita la prima assemblea: Rinaldi eletto presidente

SalernoToday è in caricamento