rotate-mobile
Politica

Iannone (Fdi): "Deluchiani disperati: questa non è più politica"

"I deluchiani in preda alla disperazione stanno minacciando i sindaci della provincia di Salerno. Minacciano di non farli accedere a finanziamenti regionali se il Pd non dovesse riscuotere consensi nei relativi Comuni". È il duro affondo del senatore di Fratelli d'Italia Antonio Iannone

"È una vergogna senza precedenti quella a cui stiamo assistendo. I deluchiani in preda alla disperazione stanno minacciando i sindaci della provincia di Salerno. Minacciano di non farli accedere a finanziamenti regionali se il Pd non dovesse riscuotere consensi nei relativi Comuni". È il duro affondo del senatore di Fratelli d'Italia Antonio Iannone, candidato nel collegio uninominale al Senato, che si lancia all'attacco degli avversari del Pd a pochi giorni dal voto. 

"Pd affare di famiglia"

"Questo - aggiunge Iannone - la dice lunga sulla considerazione che hanno dei cittadini, ma questi ultimi hanno capito che nel Pd la politica è un affare di famiglia. La voce si rincorre dai Monti Lattari al Monte Cervati, perderanno ovunque e quindi dovrebbero togliere i finanziamenti a tutti. Invitiamo i sindaci a non lasciarsi spaventare da questa 'camorra politica' anzi a ribellarsi perche' questa non e' piu' politica".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iannone (Fdi): "Deluchiani disperati: questa non è più politica"

SalernoToday è in caricamento