rotate-mobile
Politica Giffoni Valle Piana

Giffoni, Antonio Nobile lascia la maggioranza: "Programma completamente disatteso"

Nella giornata di ieri il consigliere eletto nella lista "Giffoni Bene Comune" ha comunicato la decisione di uscire dalla coalizione di governo e di aderire ad un nuovo progetto politico

La maggioranza guidata dal sindaco Antonio Giuliano perde un pezzo. Nella giornata di ieri, infatti, il consigliere Antonio Nobile, eletto nella lista "Giffoni Bene Comune" ha comunicato la decisione di uscire dalla coalizione di governo e di aderire ad un nuovo progetto politico. Nella lettera indirizzata alla comunità giffonese le ragioni della scelta: "La scelta di candidarmi nella lista “Giffoni Bene Comune” è stata frutto della condivisione di un programma elettorale incentrato su una visione di città sostenibile e fondata sulla qualità degli interventi. A distanza di un anno, è chiaro a tutti che quel programma elettorale è stato completamente disatteso e che l’amministrazione ha smarrito il senso della sfida che voleva lanciare: oggi, come mai nella sua storia più recente, Giffoni appare abbandonata a sé stessa".

Un nuovo soggetto politico

Di qui la nascita di un nuovo soggetto politico, formato da giovani "che sentono il bisogno di impegnarsi attivamente per offrire idee ed energie positive che possano garantire la crescita sociale, culturale ed economica della città. Questa forte spinta partecipativa ha dato forma ad un nuovo progetto politico che ho deciso di abbracciare scegliendo di lasciare il gruppo consiliare “Giffoni Bene Comune”. La mia non è stata una scelta facile, ma rappresenta un dovere che sento di dover compiere nei confronti del paese che amo e che vivo ogni giorno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giffoni, Antonio Nobile lascia la maggioranza: "Programma completamente disatteso"

SalernoToday è in caricamento