menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caldoro e Adinolfi

Caldoro e Adinolfi

Area Moderata e Riformista: il responsabile di Salerno è Raffaele Adinolfi

Si rafforza la presenza dei fedelissimi del governatore campano Stefano Caldoro in provincia di Salerno in vista delle elezioni regionali del 2015

Il consigliere comunale Raffaele Adinolfi è stato scelto come responsabile per Salerno dell’area civica riformista e moderata che fa riferimento a Stefano Caldoro. Una scelta politica importante, che punta a rafforzare la presenza dei fedelissimi del governatore campano in provinciale di Salerno, in vista soprattutto delle elezioni regionali del 2015. “Raccolgo il richiamo all'unità della coalizione che in questi giorni proviene dai vertici massimi del centrodestra, sia romano che napoletano. L'unità - afferma Adinolfi - si consegue non perdendo di vista gli interessi generali, discutendo nelle sedi opportune e soprattutto rispettando i livelli istituzionali. Credo, ad esempio, che sulla delicata questione di Eboli gli interventi di questi giorni di alcuni esponenti di Forza Italia non solo indeboliscono la coalizione che è potenzialmente vincente sul territorio e che può contribuire alla vittoria del governatore Caldoro, ma finiscono per delegittimare Mara Carfagna a cui l'area moderata e riformista riconosce grande stima ed autorevolezza”.

Poi si sofferma sulle elezioni comunali: “Eboli scelga il miglior candidato per vincere e contribuire alla vittoria di Caldoro; l'area riformista e moderata crede fermamente che questo possa essere Massimo Cariello, pur nel pieno rispetto per gli altri candidati, in primis quelli di Forza Italia. Mi unisco all'invito del coordinatore Antonio Roscia a ricucire gli strappi. Per ricucire, però, facciano un passo indietro tutti, si lasci decidere le sorti di Eboli agli ebolitani, ciascuno parli per la propria area politica e della propria area politica. Menter per il necessario raccordo si dia la parola ai coordinatori provinciali” conclude Adinolfi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento