rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica Sala Consilina

"I comunisti? Da sterminare tutti": l'anatema di Santoriello

L'assessore al Patrimonio di Sala Consilina, Michele Santoriello, ha postato su Facebook accuse e offese relative alla vicenda dei Marò

"I comunisti devono essere sterminati tutti": questo il messaggio choc postato su  Facebook dall'assessore comunale al Patrimonio di Sala Consilina, Michele Santoriello. Intervenendo sulla vicenda dei Marò italiani, infatti, l'assessore punta il dito contro Giuliana Sgrena, favorevole al processo in India dei militari italiani accusati di omicidio: "Ai tempi della guerra in Iraq, fosse stato per me, l’avrei fatta marcire a Bagdad. Si tratta di una ignobile miserabile".

Oltre a servirsi di frasi poco ortodosse per accusare i comunisti, Santoriello non ha risparmiato neppure riferimenti ai forni crematori nazisti, augurando loro di essere sterminati alla maniera di Hitler. Frasi sconcertanti, queste, che hanno suscitato l'indignazione del social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I comunisti? Da sterminare tutti": l'anatema di Santoriello

SalernoToday è in caricamento