menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assunzioni a Salerno Pulita: per Zitarosa l'unica via percorribile è il sorteggio

"Dato che l'unico requisito indicato, rappresentato dall'aver prestato servizio nel settore specifico, in un periodo di tempo determinato, risulta palesemente illegittimo - esordisce Zitarosa - chiedo di costituire la graduatoria attraverso un sorteggio"

Il consigliere comunale di Forza Italia Giuseppe Zitarosa chiede un sorteggio pubblico per la procedura di selezione avviata da Salerno Pulita per la formazione di una graduatoria da cui attingere, in caso di necessità, per l'assunzione nei profili professionali di operatore di raccolta differenziata.

"Considerando che l'unico requisito indicato, rappresentato dall'aver prestato servizio nel settore specifico, in un periodo di tempo determinato, risulta palesemente illegittimo e privo di qualsiasi ratio giuridica - esordisce Zitarosa - chiedo, al fine di tutelare i concorrenti, di costituire la graduatoria attraverso un sorteggio pubblico, alla presenza di un notaio, un funzionario del Comune di Salerno ed un altro della Prefettura. Questa è l'unica strada che garantisce in modo assoluto la trasparenza e, nel contempo, possa sottrarre gli aspiranti da una discrezionalità che il più delle volte risponde ad esigenze di natura clientelare" conclude il consigliere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento