menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autorità Portuale, nel decreto "Sblocca Italia" prevista la fusione con Napoli

A protestare per questa decisione sono, oltre ad Andrea Annunziata, presidente dell'Autorità portuale di Salerno, anche i deputati del Pd Fulvio Bonavitacola e Tino Iannuzzi

Nel Consiglio dei ministri di oggi verrà presentato il decreto Sblocca Italia nel quale, secondo le bozze, ci sarebbe l'accorpamento delle Autorità portuali di Napoli e Salerno, con quella del capoluogo della nostra provincia che diverrà, non più sede, ma direzione generale.

A protestare per questa decisione sono, oltre ad Andrea Annunziata, presidente dell'Autorità portuale di Salerno, anche i deputati del Pd Fulvio Bonavitacola e Tino Iannuzzi. "Si apprende da fonti giornalistiche che, nel decreto Sblocca Italia che verrà varato nel prossimo Consiglio dei ministri, saranno presenti anche norme riguardanti il sistema portuale - commentano i due parlamentari salernitani - In generale, la scelta del Governo di rafforzare l’integrazione delle piattaforme portuali e logistiche per costruire condizioni di maggiore competitività del sistema paese e’ certamente e decisamente giusta e condivisibile - continuano - Ma il processo di riforma deve poter avvenire all’interno di un organico disegno innovativo, che individui obiettivi e strumenti, a partire dalla realizzazione di una significativa autonomia finanziaria, per l’adeguamento delle infrastrutture e per la semplificazione delle attività’ amministrative".

"Nella situazione specifica della Campania, in particolare, l’accorpamento delle autorità portuali di Napoli e Salerno produrrebbe risultati sicuramente opposti a quelli voluti, considerate le ben distinte problematiche che interessano i due scali e che da una commistione di governance non riceverebbero alcun beneficio. Per queste ragioni chiediamo - concludono Iannuzzi e Bonavitacola - che questo tema vada scorporato dal decreto Sblocca Italia, optando per un Disegno di Legge organico, che potrà’ consentire di perseguire in modo adeguato ed incisivo l’obiettivo strategico del rilancio competitivo del sistema portuale italiano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: altri 17 positivi a Salerno città, tra cui una bimba

  • Incidenti stradali

    Due incidenti ad Agropoli e Capaccio: corrono 118 e carabinieri

  • Cronaca

    Trincerone Est: domani l'inaugurazione, i dettagli dell'opera

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento