rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Politica Cava de' Tirreni

Scontro in Consiglio a Cava, bocciati gli emendamenti per il sociale proposti da Murolo: l'ira di Avagliano

"Non sono la vestale di nulla ne la depositaria della verità sulla disabilità - ha detto la Avagliano, rispondendo alle sottil accuse che le ha mosso il sindaco Vincenzo Servalli dopo il dissenso espresso dalla consigliera alla scelta della maggioranza- ma vivo la disabilità tutti i giorni come tecnico, come madre e come politico"

Sono stati bocciati dalla maggioranza, i  sette emendamenti con parere favorevole contabile presentati dal consigliere Marcello Murolo (Siamo Cavesi) nell'ultimo consiglio comunale tenuto a Palazzo di Città. "Tagliando del 10%  gli stipendi di tutta la macchina politica, si sarebbero potuti immettere fondi nel sociale", secondo la proposta sostenuta anche dalla consigliera comunale Filomena Avagliano, da sempre attenta a sostenere le esigenze di giovani, anziani e persone disabili.

Parla la Avagliano

"La maggioranza ha votato incomprensibilemente con parere contrario agli emendamenti - racconta la Avagliano -  Sono scioccata ed ho espresso con parole durissime in consiglio la mia posizione. Ho votato favorevole a tutti e sette gli emendamenti, perché erano giusti sia sul piano morale che su quello politico e contabile. Non sono la vestale di nulla ne la depositaria della verità sulla disabilità - incalza la Avagliano, rispondendo alle sottil accuse che le ha mosso il sindaco Vincenzo Servalli dopo il dissenso espresso dalla consigliera alla scelta della maggioranza-  ma vivo la disabilità tutti i giorni come tecnico, come madre e come politico. Ho tutto il diritto di esprimere il mio parere e di lottare per quello in cui credo, ne l'ironia ne il sarcasmo mi vedrà arretrare di un passo", ha concluso. Sostegno e solidarietà alla consigliera anche sui social.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro in Consiglio a Cava, bocciati gli emendamenti per il sociale proposti da Murolo: l'ira di Avagliano

SalernoToday è in caricamento