Mercoledì, 19 Maggio 2021
Politica

Falsi invalidi, Baldi sospeso ma non sostituito nel Consiglio Regionale: l'ira di Gagliano

Gagliano: "Il Consiglio regionale ha negato ai miei 13 mila elettori il diritto ad avere in aula il proprio rappresentante e a tutti i cittadini della Campania quello di avere un'assemblea legislativa nel pieno della propria composizione e funzionalità"

Baldi

Ha preso atto del provvedimento di sospensione di Giovanni Baldi del Pdl, il Consiglio regionale della Campania coinvolto in un'indagine sui falsi invalidi. A dare all'aula comunicazione del decreto ministeriale, è stato Biagio Iacolare, vicepresidente del Consiglio regionale: la Giunta per le elezioni è al lavoro per individuare chi subentrerà a Baldi.

"E' paradossale quanto avvenuto stamani in Consiglio regionale: si prende atto della sospensione di un consigliere regionale e non si procede alla sua sostituzione, lasciando l'assemblea incompleta e determinando la nullità di tutti gli atti che saranno approvati", hanno osservato in coro Salvatore Ronghi, di Città Nuove, e Salvatore Gagliano, primo dei non eletti della lista del Pdl nella circoscrizione di Salerno, e in predicato di subentrare al consigliere sospeso, Giovanni Baldi.

"E' ancora più grave - aggiungono - che quanto avvenuto sia stato determinato dalla mancanza del numero legale provocato da Pdl e in Pd nella giunta delle elezioni. Il vuoto politico che si è manifestato in Consiglio regionale dovrebbe far avere un sussulto ai resti dei partiti".

"Oggi - ha sottolineato Gagliano - il Consiglio regionale ha negato ai miei 13 mila elettori il diritto ad avere in aula il proprio rappresentante e a tutti i cittadini della Campania quello di avere un'assemblea legislativa nel pieno della propria composizione e funzionalità". Gagliano ha annunciato che intraprenderà vie legali e politiche. Una battaglia appena iniziata.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi invalidi, Baldi sospeso ma non sostituito nel Consiglio Regionale: l'ira di Gagliano

SalernoToday è in caricamento