menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Battipaglia

Il Comune di Battipaglia

Ballottaggio a Battipaglia, ecco tutti i nuovi consiglieri comunali

Sono dieciassette i componenti della maggioranza di centrodestra che sosterranno il neo sindaco Cecilia Francese per i prossimi cinque anni. Soltanto sette, invece, gli esponenti dell'opposizione

Dopo la vittoria schiacciante di Cecilia Francese contro Gerardo Motta al ballottaggio, il consiglio comunale di Battipaglia torna ad essere guidato da una maggioranza di centrodestra composta da 15 consiglieri che, molto probabilmente, diventeranno 17 grazie al sostegno ricevuto al secondo turno da Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, che ha eletto nell'assise cittadina l’ex candidato sindaco Ugo Tozzi e Angelo Cappelli.

A guidare la coalizione è il gruppo che porta il nome del nuovo sindaco Con Cecilia Francese”, che ha eletto cinque consiglieri comunali: Pino Bovi (433 preferenze), Rossella Speranza (185), Ada Caso (144), Elda Morini (123), Stefano Romano (121). Il movimento “Etica per il Buongorverno” sarà rappresentato da Antonio Sagarese (274 voti), Roberto Cappuccio (145), Vincenzo De Sio (129) e Pietro Cerullo (128). Sono tre, invece, gli eletti di Forza Italia: Giuseppe Provenza (373 preferenze), Alfonso Baldi (199) e Valerio Longo (159). Tre anche gli uomini del movimento di Rivoluzione Cristiana: Franco Falcone (341 voti), Francesco Marino (214), Isidoro Amendola (192).

Tra i banchi dell’opposizione, invece, siederanno il candidato sindaco sconfitto Gerardo Motta, Renato Vicinanza (643), Luigi D’Acampora (643) e Luisa Liguori (583) della lista civica Motta Sindaco; Alessio Cairone (448) della lista civica Battipaglia Libera; l’ex candidato sindaco Enrico Lanaro del movimento "Pro Battipaglia" ed Egidio Mirra (363) del Partito democratico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento