menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballottaggio primarie, a Camerota vota la 99enne Francesca Russo

La donna, 99 anni, ha votato per il ballottaggio ed invitato a casa sua Renzi e Bersani per il suo 100° compleanno, che cade il 25 gennaio

E' forse la più anziana partecipante alle primarie del centro sinistra e non ha esitato ad invitare a casa sua Renzi e Bersani per il suo prossimo compleanno. Francesca Russo, classe 1913, ora 99enne, 100 anni il prossimo 25 gennaio, di Camerota, ieri mattina ha regolarmente votato a casa sua in quanto impossibilitata a recarsi al seggio. La donna aveva infatti chiesto di poter esprimere la propria preferenza per il ballottaggio tra i due candidati del partito democratico. La richiesta è stata accolta e il presidente del seggio, Bonifacio Saturno, si è recato presso l'abitazione della donna.

"Il voto è segreto - ha detto la 99enne - e quindi non vi dirò mai chi ho scelto. Piuttosto, invito ufficialmente Matteo Renzi e Pierluigi Bersani al mio compleanno, anche perchè vorrei chiedergli un aumento della pensione". Ad accogliere il presidente di seggio c'erano anche i figli di nonna Francesca e uno dei pronipoti, Vincenzo Rubano, segretario del circolo del Pd di Camerota, il più giovane a ricoprire questo incarico nella provincia di Salerno. "Nonna Francesca è un esempio per i giovani - ha detto Rubano - con la sua vita sana, regolare e rispettosa. Una persona con sani principi che bisognerebbe tenere sempre presente in tutti i partiti. Questa mattina (ieri, ndr) mi ha chiesto di leggerle un passo della Bibbia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento