Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Bando spiagge libere a Salerno, esulta Michele Sarno: "Il nostro appello è stato ascoltato"

Il candidato sindaco civico, appoggiato anche da Fratelli d'Italia, commenta la pubblicazione dell’avviso per l’affidamento a terzi, per la sola stagione balneare 2021 in via sperimentare e previa sottoscrizione di un’apposita convenzione, di servizi pubblici balneari sulle aree e gli arenili demaniali individuati dagli elaborati planimetrici

“Il nostro appello è stato ascoltato: il Comune di Salerno ha appena pubblicato il bando per l'affidamento in gestione di alcuni servizi a privati presso le spiagge cittadine. Ebbene, tra i servizi non è previsto nessun costo per l'accesso in spiaggia che resta completamente libero”. Così esulta, su Facebook, il candidato sindaco civico, appoggiato anche da Fratelli d’Italia, Michele Sarno, dopo la pubblicazione dell’avviso per l’affidamento a terzi, per la sola stagione balneare 2021 in via sperimentare e previa sottoscrizione di un’apposita convenzione, di servizi pubblici balneari sulle aree e gli arenili demaniali individuati dagli elaborati planimetrici. 

Il commento

Il presidente emerito della Camera Penale, che nei giorni scorsi aveva lanciato un accorato appello all’Amministrazione comunale e al sindaco Vincenzo Napoli, risponde positivamente; “Si procederà, quindi, all'affidamento dei servizi per il noleggio di sdraio ed ombrelloni e per quello di somministrazione di bevande. Ci sembra che si tratti di una scelta corretta dopo le iniziali voci che prevedevano anche il pagamento di un costo per l'accesso alla spiaggia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando spiagge libere a Salerno, esulta Michele Sarno: "Il nostro appello è stato ascoltato"

SalernoToday è in caricamento