rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica Baronissi

Baronissi, Valiante lascia la Regione: "Farò il sindaco a tempo pieno"

Il primo cittadino si è dimesso da consigliere regionale e dunque anche da presidente della commissione Anticamorra, come aveva annunciato in campagna elettorale

Gianfranco Valiante lascia Palazzo Santa Lucia per dedicarsi completamente alla sua città. Questa mattina, infatti, il neo sindaco di Baronissi ha formalizzato le dimissioni dalla carica di consigliere regionale e dunque anche dal ruolo di presidente della Commissione Anticamorra che ha assunto dal 2010. “Ho rassegnato le dimissioni – spiega Valiante -  in piena coerenza con quanto annunciato in campagna elettorale ed in osservanza della legge; il mio impegno sarà da ora dedicato esclusivamente alla città di Baronissi che mi ha voluto, lo scorso 8 giugno, sindaco”.

Di qui i ringraziamenti: “Un particolare senso di gratitudine lo riservo ai miei elettori ed anche ai tanti amministratori che ho incontrato nel mio lavoro regionale in particolare di presidente dell'Anticamorra: ho conosciuto una Campania fatta di persone straordinarie che lavorano davvero per il bene comune e per i cittadini. Ora ho inteso, però, assicurare alla mia città esclusiva disponibilità istituzionale e politica; vogliamo fare di Baronissi una eccellenza ed un modello europeo riservando attenzione massima alla persona ed ai suoi bisogni, lavorando con rigore e trasparenza. Il nostro impegno e la nostra passione non mancheranno di certo. Auspico, sul fronte regionale, un governo più attento ai bisogni del territorio e più dinamico: le amministrazioni locali - conclude Valiante - hanno davvero bisogno di una Regione più presente e più efficace”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baronissi, Valiante lascia la Regione: "Farò il sindaco a tempo pieno"

SalernoToday è in caricamento