Politica

I vigili di Battipaglia non salutano gli assessori: la vicenda finisce in Consiglio

Finisce in Consiglio ed anche su Il Fatto Quotidiano, l'abitudine dei vigili di Battipaglia di "voltare la faccia" a consiglieri e assessori

Finisce, sorprendentemente, prima alla seduta della commissione consiliare dell’amministrazione comunale e poi su Il Fatto Quotidiano, la querelle tra i vigili ed i politici di Battipaglia. Pomo della discordia, il voltafaccia dei primi verso i secondi che, a quanto pare, non tollerano che la polizia municipale neghi loro il saluto.

"Senza timore di precipitare nel ridicolo, hanno dedicato al problema nientedimeno che una seduta di una commissione consiliare dell’amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Santomauro. Con un ordine del giorno scritto apposta per dare importanza al tutto: Indirizzi comportamentali Polizia Municipale verso Istituzioni - si legge su Il Fatto Quotidiano che ha dedicato un articolo al caso - La commissione presieduta dal pidiellino Renato Vicinanza è stata chiamata ad affrontare le lamentele di alcuni consiglieri e assessori del mancato saluto da parte dei vigili urbani nei loro confronti”. Una questione piuttosto curiosa, quella di Battipaglia che, non a caso, ha suscitato attenzione anche tra i media nazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili di Battipaglia non salutano gli assessori: la vicenda finisce in Consiglio

SalernoToday è in caricamento