rotate-mobile
Politica Sala Consilina

Sala Consilina, Gaetano Ferrari: "Patto tra i sindaci del vallo di Diano"

Il primo cittadino salese ha presentato il bilancio 2011 dell'amministrazione comunale da lui guidata, lanciando ai colleghi degli altri comuni del vallo di Diano la proposta di un patto per tutelare meglio il territorio

"Lancio un appello politico ai primi cittadini valdianesi ai quali chiedo di creare il patto dei sindaci del vallo di Diano. Soltanto rimanendo uniti riusciremo a promuovere iniziative positive per il bene del nostro territorio" così Gaetano Ferrari, sindaco di Sala Consilina, durante la conferenza stampa di questa mattina nel corso della quale ha tracciato il bilancio 2011 dell'amministrazione comunale salese.

Il primo cittadino di Sala ha quindi illustrato il rendiconto 2011 dell'ente: "Il 2011 è stato un anno difficile perché abbiamo operato utilizzando quasi esclusivamente fondi comunali, sopperendo, così, all'assoluta carenza di fondi regionali che si registra, in particolare, da circa due anni. Malgrado ciò, abbiamo rispettato il patto di stabilità riuscendo, nel contempo, ad assicurare numerosi servizi e a portare a termine diverse opere pubbliche". Relativamente al 2012 diverse imprese nell'area PIP daranno il via alle proprie attività nelle strutture appositamente realizzate; per quanto riguarda l'ambiente la raccolta differenziata è a quota 53% e nel 2012 si cercherà di mantenere invariate le tariffe TARSU.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala Consilina, Gaetano Ferrari: "Patto tra i sindaci del vallo di Diano"

SalernoToday è in caricamento