Pagani, il sindaco uscente Bottone rivela: "Sono stato minacciato di morte"

Avrebbe ricevuto delle minacce di morte da alcuni suoi dipendenti contrari rispetto alle decisioni prese in merito ai lavori di manutenzione della città

Sarebbe stato minacciato di morte, l’ex Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone che, come riporta La Città, ha rivelato di essere stato preso di mira da alcuni suoi dipendenti. L’uscente primo cittadino, nel corso del suo ultimo giorno in carica, seduto al tavolo della Giunta con ai lati tutti i suoi assessori, dipendenti comunali e tanti sostenitori, ha voluto ricordare il suo operato a capo del Comune.

La rivelazione

Bottone ha anche voluto rivelare che, durante la sua Amministrazione comunale, ha ricevuto delle minacce di morte da alcuni suoi dipendenti contrari rispetto alle decisioni prese in merito ai lavori di manutenzione della città. Una notizia che ha lasciato sconcertati tutti presenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento