menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La bussola della Trasparenza

La bussola della Trasparenza

La “bussola della trasparenza” del Governo boccia il sito del Comune di Salerno

Tale classifica illustra la posizione, il nome dell'amministrazione, la percentuale di aderenza dei siti delle PA ai contenuti minimi, definiti nelle linee guida e il numero di indicatori soddisfatti sul totale

La “bussola della trasparenza” della Presidenza del Consiglio dei Ministri, boccia il sito web del Comune di Salerno. Lo ha notato l'onorevole Girolamo Pisano di Movimento 5 Stelle. Tale classifica, in effetti, illustra la posizione, il nome dell'amministrazione, la percentuale di aderenza dei siti delle Pubbliche Amministrazioni ai contenuti minimi, definiti nelle linee guida e il numero di indicatori soddisfatti sul totale. "Alla faccia della casa di vetro - sbotta Pisano - La bussola della trasparenza della Presidenza del Consiglio dei ministri boccia inesorabilmente il sito web del Comune di Salerno, inserendolo tra gli ultimi nella speciale classifica di aderenza dei siti delle Pubbliche amministrazioni".

Parla di netta stroncatura, dunque, Pisano: "Il Comune di Salerno, posizionato al 70esimo posto, sui 73 totali, soddisfa appena 3 indicatori sui 65 richiesti. Ovvero appena il 4,62% - continua l'onorevole - Ci sono circa duemila comuni con 65/65, al primo posto in classifica. Dopo il 70esimo, ci sono comuni con 2, 1 e 0/65, rispettivamente al numero 71, 72 e 73 della classifica. Insomma  Salerno è tra i fanalini di coda sugli oltre 9000 comuni italiani. Davvero un bel primato. Naturalmente il sito della bussola della trasparenza é controllato dai nemici di Salerno, dai pinguini, da funzionari di etnia incerta, da ciarlatani e scansa forche. Ed i dati forniti sono sicuramente falsi, frutto di fesserie e pippe varie", ha concluso ironicamente l'onorevole di M5S.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento