menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurazione del campo Volpe: la posizione di Salerno Futurista

Dall'associazione si chiedono: "Chi mai tra i tanti calciatori amatoriali infrasettimanali affitterebbe un campetto in cui non ci sono le docce calde, l'illuminazione o una sedia per far accomodare qualche amico che vuole assistere allo spettacolo?"

L'associazione culturale Salerno Futurista prende posizione in merito all'inaugurazione del campo Volpe. "Pur rallegrandoci per la conclusione dei pachidermici lavori dell'impianto sportivo, non possiamo non notare un controsenso palese: la consegna del campo non equivale minimamente alla piena funzionalità - esordiscono con una nota dall'associazione - Chi mai tra i tanti calciatori amatoriali infrasettimanali affitterebbe un campetto in cui non ci sono le docce calde, l'illuminazione o una sedia per far accomodare qualche amico che vuole assistere allo spettacolo?"

"Le piu' esigenti società calcistiche di Salerno, per il campo Volpe, pomposamente inaugurato, non avranno nessuno di questi servizi: niente docce calde, niente illuminazione, visto che le utenze acqua, luce e gas non sono state attivate e nemmeno la tribunetta, inutilizzabile in quanto sprovvista del verbale d’agibilità - continuano - Tre anni forse sono stati pochi per adempiere a queste cose basilari per un normale impianto di gioco. Speriamo che i calciatori della Salernitana e delle società dilettantistiche che ne usufruiranno non siano falcidiate dai malanni tipici dei frequentatori di scalcagnati campetti di periferia in cui, giustamente, si paga la quota malvolentieri e difficilmente si ritorna" concludono da Salerno Futurista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento