Consigliere delegato del presidente della Regione, il sindaco Franco Alfieri lascia l'incarico

La materia di cui si occupava il primo cittadino era "Caccia, pesca ed agricoltura". Un ruolo ricoperto dal 2017, insieme a quello di capostaff, attribuito sempre dal presidente della Regione Campania

Il neo sindaco di Capaccio-Paestum, Franco Alfieri, lascia l’incarico di consigliere delegato del Governatore Vincenzo De Luca. La materia di cui si occupava il primo cittadino era "Caccia, pesca ed agricoltura". Un ruolo ricoperto dal 2017, insieme a quello di capostaff, attribuito sempre dal presidente della Regione Campania. Da quest’ultimo incarico Alfieri si era dimesso all’indomani della candidatura a sindaco della città di Capaccio Paestum. Ad oggi, l'unico ruolo che rivestirà rispetto al passato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

Torna su
SalernoToday è in caricamento