Cardiello a capo della segreteria politica di Alessandra Mussolini

L'ex senatore ebolitano e l'europarlamentare lasciano Forza Italia ma restano nel centrodestra

Mussolini e Cardiello

L’ex senatore Franco Cardiello è stato nominato responsabile nazionale della segreteria politica dell’europarlamentare Alessandra Mussolini. Entrambi lasciano Forza Italia.

La nomina

Cardiello, che è stato già coordinatore di Azione Sociale e che ha alle spalle quarant’anni di militanza nel centrodestra, spiega: “Nel lasciare Forza Italia e nel ringraziare il presidente Silvio Berlusconi per il rapporto umano e politico instaurato in questi venti anni di attività parlamentare, continuerò ad essere un chiaro e coerente riferimento nel solco del centro destra tracciato dall'europarlamentare Mussolini. Senza presunzione e con la consapevolezza di ripartire dall'ascolto della base e dei territori, per favorire un dialogo costruttivo nella coalizione, già nella giornata di ieri in tanti attivisti e quadri eletti hanno dato la loro disponibilità nel perseguire il nuovo progetto che resterà fedele sempre e solo alla destra italiana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento