Pdl-Forza Italia: Carfagna inizia il tour nei comuni della provincia

Il viaggio è inziato dal piccolo comune di Romagnano al Monte, nell'Alto Sele, dov'è stata accolta dalla cittadinanza e dal sindaco Giuliana Colucci

E' iniziato il tour di Mara Carfagna nei comuni della provincia di Salerno. Nel pomeriggio di ieri la portavoce salernitana del gruppo Pdl alla Camera dei Deputati ha incontrato la cittadinanza e il neo sindaco di Romagnano al Monte, Giuliana Colucci, la quale ha chiesto un intervento serio e urgente sulla messa in sicurezza delle strade. "Dare voce ai piccoli centri è il motivo alla base del tour nel territorio salernitano che abbiamo iniziato proprio qui da Romagnano", ha esordito Carfagna in presenza di numerosi amministratori e cittadini. «Il nostro obiettivo - ha spiegato - è ascoltarvi, trovare soluzioni e restituirvi fiducia nella politica".

All'incontro hanno preso parte numerosi referenti locali del Pdl, gli stessi nominati dall'onorevole Carfagna nel corso degli ultimi sette mesi da quando ha assunto il ruolo di commissario del Popolo della Libertà di Salerno e ora Pdl-Forza Italia. Tra questi il coordinatore dell'area Alto Sele Giuseppe Zitarosa. La Carfagna ha inoltre accolto la richiesta del sindaco Colucci relativa alla sburocratizzazione della vicenda che riguarda il termine dei lavori del centro storico di Romagnano al Monte, che sta prendendo luce dopo il disastroso terremoto dell'Ottanta.

"La mia presenza qui - ha concluso Mara Carfagna - nonché l'obiettivo del mio tour che parte proprio qui, da uno dei comuni più piccoli del salernitano, è legato alla necessità di far sentire che esiste "la buona politica", che sa ascoltare e risolvere i problemi. Lavorerò affinché la nostra sia una strada lunga da percorrere insieme".

Intanto domani alle 11.30 sarà a Pagani per inaugurare una nuova stagione del Pdl-Forza Italia nell’Agro. Sarà lei a tagliare il nastro della nuova sede del partito che sarà inaugurata al Corso Ettore Padovano al civico 33 (nei pressi della villa comunale). Una tappa importante quella di Pagani, dopo Scafati, in vista della tornata elettorale che ridarà alla città un governo dopo diciotto lunghi mesi di commissariamento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento