Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica

Forza Italia, Mara Carfagna in tour per la provincia: da Ascea a Sarno

Intanto a Pontecagnano nasce ufficialmente il gruppo consiliare del partito. A crearlo il presidente del consiglio comunale Alfonso Gallo. Incerta l'adesione del sindaco Ernesto Sica

Weekend ricco di impegni politici per la portavoce del gruppo Forza Italia alla Camera dei Deputati Mara Carfagna, che da domani fino a domenica girerà diversi comuni della provincia di Salerno per la presentazione dei candidati alle prossime elezioni amministrative, l'apertura di nuove sedi del partito e la nomina di nuovi coordinatori.

Domani alle 18 la deputata salernitana sarà a Nocera Superiore, precisamente al bar Ever Garden, dove presenterà insieme al segretario provinciale dell'Udc Luigi Cobellis la candidatura a sindaco dell'avvocato Roberto Ciancio, già consigliere comunale moderato, che guiderà una coalizione formata da tre liste civiche più le due di partito.

Sabato, invece, alle 17, l'ex ministro alle pari opportunità inaugurerà la sede di Forza Italia di Matinella presso l'aula consiliare del comune di Albanella dove interverrà insieme all'ingegnere Gennaro Lamberti, coordinatore locale del partito. Sempre sabato, ma alle 18:30, sarà ad Ascea, presso la Fondazione Alario per Elea Velia, in viale Parmedide, dove incontrerà i dirigenti e militanti del Cilento capitanati da Andrea Cirillo ed Egidio Criscuolo.

Altre due tappe, invece, le farà domenica: alle 10:30 sarà al ristorante Taverna del Sarino, in via Roma a Sarno, per lanciare la candidatura a sindaco di Antonio Crescenzo, dove interverrà nuovamente insieme a Luigi Cobellis dell'Udc e al coordinatore sarnese di Forza Italia Giuseppe Agovino. Infine alle 11:30 si recherà ad Angri, in via Concilio, insieme al consigliere politico per l'Agro, l'imprenditore Enzo Belfiore, e i consiglieri comunale Francesco D'Antuono e Gianluca Giordano.

Intanto la rinata Forza Italia inizia a mettere radici anche nel comune di Pontecagnano Faiano. E' di queste ore la notizia che Alfonso Gallo, presidente del consiglio comunale, ha deciso di aderire al partito del Cavaliere costituendo il gruppo al Comune. "Eletto nel 2013 consigliere comunale nel centro destra, maggioranza politica della città - si legge in una nota -  alla luce della rifondazione del movimento politico guidato da Silvio Berlusconi, e dal commissario provinciale Mara Carfagna, erede della grande tradizione Italiana cattolica e liberale, comunico con entusiasmo la mia adesione al partito Forza Italia. Oltre alla condivisione dei principi fondanti, colgo la prospettiva di sostenere un momento di grandi riforme e di rinnovamento generazionale".

A seguire Gallo dovrebbero essere altri quattro consiglieri comunali della maggioranza. Ancora incerta, invece,  l'adesione del sindaco Ernesto Sica, che dopo un primo avvicinamento al Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano, è stato visto di recente a colloquio a Palazzo Grazioli proprio con Berlusconi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia, Mara Carfagna in tour per la provincia: da Ascea a Sarno

SalernoToday è in caricamento