Cava, il consigliere Santoro: "Subito l'apertura della variante tra via Ferrara e via Vitale"

Santoro: "Voglio sapere per quali ragioni non si procede all’apertura del nuovo collegamento fra Via Ferrara e Via Vitale in Località Pregiato di Cava de’ Tirreni"

Immediata apertura della variante di Cava dei Tirreni che collega via Luigi Ferrara a via Aniello Vitale: è quanto chiede il neo consigliere provinciale Dante Santoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Santoro ha presentato un'interrogazione sul tema

Voglio sapere per quali ragioni non si procede all’apertura del nuovo  collegamento fra Via Ferrara e Via Vitale in Località Pregiato di Cava de’ Tirreni, praticamente ultimato ma non ancora aperto, nonché quali intenzioni abbia l’amministrazione provinciale con riferimento all’utilizzo del pregresso tratto viario, bypassato dalla predetta variante, che per circa 330 mt. costeggia il vallone “Pisciricoli”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento