menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Celano

Roberto Celano

Interrogazione di Celano sull'utilizzo degli uomini della Polizia Municipale

Celano chiede se sia vero che l'Amministrazione Comunale distragga personale della Polizia Municipale impiegandolo in servizi resi a privati e quante ore di lavoro vengono fornite da agenti per attività svolte non nell’interesse della comunità

Roberto Celano, consigliere comunale di Forza Italia, ha scritto un'interrogazione a risposta scritta ed orale indirizzata al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, alla comandante della Polizia Municipale Elvira Cantarella ed ai Revisori dei conti in merito all'utilizzo di personale della Polizia Municipale per servizi privati

L'interrogazione

Nelle premesse Celano spiega: "In una nota del 14 giugno 2018 la Cisl Fp Salerno, nell’attaccare inopinatamente alcuni consiglieri comunali, senza neppure sapere di cosa stesse parlando, scriveva altresì:

Cari consiglieri se avete a cuore le sorti dell’ente e scongiurare un danno erariale che pagherebbero tutti i cittadini provate a proporre in consiglio comunale un’interrogazione a risposta scritta sul perché il Comune ancora eroga ore di lavoro che gravano sui tributi della cittadinanza e distrae personale della polizia municipale impiegandoli in servizi resi a privati, visto che la legge lo vieta espressamente!

I sindacalisti Raffaele Vitale ed Adolfo Abate denunciano, dunque, illegittime determinazioni dell’Amministrazione comunale e l’improprio utilizzo di personale della P.M. a vantaggio di privati e non nel pubblico interesse - continua Celano - Gli stessi, in qualità di pubblici ufficiali, avrebbero dovuto denunciare eventuali illeciti di cui avessero contezza alle autorità preposte. Tale denuncia appare grave e, se fondata, gli episodi descritti determinerebbero un grave danno erariale per l’Ente". Celano, quindi, chiede se sia vero che l'Amministrazione Comunale distragga personale della Polizia Municipale impiegandolo in servizi resi a privati, in quali servizi a privati sarebbero impiegati agenti della Polizia Municipale, quante ore di lavoro vengono illegittimamente fornite da agenti della Polizia Municipale per attività svolte non nell’interesse della comunità e se e come intendono il Sindaco e l’Amministrazione, eventualmente non rispondesse al vero quanto denunciato dai sindacalisti, tutelare la propria immagine dall’accusa di grave ipotesi di reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento