menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casini alla provincia

Casini alla provincia

Bagno di folla a Salerno per Casini: "Basta populismi. De Luca? E' determinato"

Il leader del Centristi per l'Europa ha tenuto una lectio magistralis al termine del corso di formazione politica organizzato dal suo movimento presso la sede della Provincia

Pierferdinando Casini arriva a Salerno, rilancia il suo nuovo movimento politico “Centristi per l’Europa” ed elogia l’operato del governatore Vincenzo De Luca. Ieri pomeriggio, infatti, il presidente della commissione esteri del Senato ha tenuto una lectio magistralis durante l’ultima lezione del corso di formazione politica organizzato dal direttivo salernitano a Palazzo Sant’Agostino. Ad accoglierlo un nutrito gruppo di dirigenti ed amministratori locali. Tra i quali il coordinatore provinciale Vincenzo Inverso, uno dei suoi vice Nicola Sconza, il coordinatore cittadino Angelo Ferraro, i consiglieri comunali di Eboli Giancarlo Presutto e Gianmaria Sgritta e tanti altri.

La sala del consiglio provinciale, stracolma di partecipanti, ha accolto l’ex presidente della Camera con un lungo applauso. “C’è bisogno di colmare un vuoto e di testimoniare che i moderati non possono continuare a piegare la schiena. La vittoria di Macron in Francia - spiega Casini - è stata emblematica: basta scimmiottare l’antieuropeismo, correre dietro a chi la spara più grossa, bisogna affermare con forza che fuori dall’Europa non c’è futuro per nessuno e che è necessario rilanciare fortemente l’Unione Europa. Questa è la nostra vocazione, il nostro impegno, la nostra proposta ed il nostro è il primo movimento che nasce e si richiama espressamente all’Europa. Alla faccia di tutti gli antieuropeisti e populisti che cercano di proporre ricette impossibili”.

Sollecitato dai cronisti si è soffermato anche sull’operato del governatore De Luca: “E’ un uomo che ha grossa determinazione e questa, oggi, serve in politica, perché c’è un tasso di confusione che va affrontato con la determinazione”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento