rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Politica

Centro Democratico, Campania: "no" al terzo mandato per la presidenza

La posizione dichiarata ieri a mezzo stampa dal consigliere regionale Pasquale Di Fenza è pertanto da considerarsi a titolo personale e in totale contrasto con la linea del partito nazionale”, lo comunica in una nota la Segreteria Nazionale di Centro Democratico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Il terzo mandato per la presidenza della Regione ci vede totalmente contrari e  questa è la nostra posizione in Campania come nelle altre regioni. La posizione dichiarata ieri a mezzo stampa dal consigliere regionale Pasquale Di Fenza è pertanto da considerarsi a titolo personale e in totale contrasto con la linea del partito nazionale”, lo comunica in una nota la Segreteria Nazionale di Centro Democratico.

“La stima nei confronti del presidente De Luca - prosegue la nota - è fuori discussione, come la valutazione per il suo operato, ma al di là dell'opinione  personale conta il contesto  politico. Non si può infatti affrontare in chiave  regionale una questione che tocca lo stesso impianto costituzionale. Soprattutto, a fronte di una riforma di tipo presidenziale della portata di quella nelle intenzioni del governo, non si può cominciare con il rompere il vincolo dei due mandati a livello regionale. Persino nei presidenzialismi che funzionano meglio, come Francia e Stati Uniti, esiste il limite insuperabile dei due mandati per i presidenti eletti. È  pertanto in questa chiave che va vista la posizione dei partiti che, come noi di CD, compongono il centrosinistra; posizione che esclude terzi mandati", conclude la nota di Centro Democratico.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Democratico, Campania: "no" al terzo mandato per la presidenza

SalernoToday è in caricamento