Politica

Elezioni comunali a Salerno: civici, moderati e centrodestra pronti a candidare Michele Tedesco

Il nome dello stimato penalista salernitano metterebbe d'accordo una vasta area alternativa al centrosinistra che ricandidera il sindaco uscente Vincenzo Napoli

C’è un nome che, in questi giorni, sta circolando a Salerno come possibile candidato a sindaco. Si tratta dell’avvocato Michele Tedesco, stimato penalista e conosciuto negli ambienti sportivi per essere un grande tifoso della Salernitana. 

Il retroscena 

Il suo nome sarebbe gradito ad una vasta area civica (composta anche dai consiglieri moderati fuoriusciti dalla maggioranza che sostiene il sindaco Vincenzo Napoli) e dai partiti di centrodestra: Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega e Unione di Centro. Ma, la sua possibile discesa in campo, sarebbe guardata di buon occhio anche da una parte del mondo delle associazioni da sempre critiche con il modus operandi dell'attuale amministrazione deluchiana. Il diretto interessato, finora, non ha mai confermato né smentito le voci sulla sua possibile candidatura, che oggi è tornata a comparire anche sui quotidiani salernitani. Probabilmente, Tedesco attende un segnale da parte dei suoi possibili sostenitori e rassicurazioni sul fatto che, una volta compiuto il grande passo, poi non si tornerà più indietro. Sarebbe, per molti, il candidato sindaco ideale: esponente della società civile e senza tessere di partito in tasca, sulla scia delle candidature civiche che, in particolare il centrodestra, si accinge ad ufficializzare a Napoli, Milano, Torino, Roma e Bologna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Salerno: civici, moderati e centrodestra pronti a candidare Michele Tedesco

SalernoToday è in caricamento