rotate-mobile
Politica

Vetrella sulla chiusura della metro: "De Luca stia attento", Striscia La Notizia da Caldoro

L'assessore regionale: "Sto lavorando su due fronti: di certo dopo le risorse che abbiamo investito non permetterò che si fermi"

L'assessore regionale Sergio Vetrella torna sulla questione metropolitana, rivolgendosi al sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca: "Mi sembra che un amministratore che non sappia che questo atto lo può fare solo il mio dirigente, che nel firmare il documento si prende anche la responsabilità con la Corte dei Conti della copertura dei costi relativi. Un sindaco che dice questo - ha ribadito l'assessore regionale - o non lo sa, e spero proprio che non sia così, oppure è in mala fede e allora in quel momento sta offendendo i propri cittadini".

"Sto lavorando su due fronti: di certo dopo le risorse che abbiamo investito non permetterò che si fermi. Sicuramente ho segnalato tutti gli errori fatti dal comune di Salerno, ma sto lavorando per far ripartire il servizio", ha aggiunto. Su Il Corriere del Mezzogiorno, poi, si leggono altre dichiarazioni dell'assessore: "Noi non vogliamo scivolare sul suo terreno - ha sottolineato Vetrella - ma solo dire di stare attento. Credo sia un po' troppo garibaldino quando tiene conto delle leggi, delle norme e delle procedure. De Luca ha detto che io potevo attivare il tutto mandando un telegramma a Trenitalia". Stamattina, intanto, l'inviato di Striscia la Notizia si è recato dal presidente della Regione Stefano Caldoro per intervistarlo proprio sul caso della metropolitana, come rivela lo stesso quotidiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetrella sulla chiusura della metro: "De Luca stia attento", Striscia La Notizia da Caldoro

SalernoToday è in caricamento