rotate-mobile
Politica

Gradimento dei sindaci, Enzo Napoli scende al 58esimo posto: la classifica del Sole 24 Ore

Il primo cittadino (centrosinistra) è al 51,0% di consensi, in calo (-6,4%) rispetto al 57,4% ottenuto nelle urne alle elezioni amministrative del 2021

Vincenzo Napoli perde consensi. Almeno secondo l’ultima classifica pubblicata, oggi, dal Sole 24 Ore sull’indice di gradimento dei primi cittadini dei capoluoghi italiani. Il sindaco di Salerno (centrosinistra), è posizionato al 58esimo posto, su 78 totali, con il 51,0% di consensi, in calo (-6,4%) rispetto al 57,4% ottenuto nelle urne alle elezioni amministrative del 2021. Medesimo consenso anche per altri due sindaci di centrosinistra: Emilio Del Bono (Brescia) e Jamil Sadegholvaad (Rimini). 

Il post dell'opposizione

"Crolla vertiginosamente il consenso e la credibilità del Sindaco di Salerno facente finta Enzo Napoli (e, dunque, di quelli veri, De Luca padre e figlio). Nella classifica del Sole 24 Ore, per ora, è 58' su 78. Anche troppo per una città in degrado ed in dissesto!" scrive, su Facebook, il capogruppo di Forza Italia Roberto Celano. 

I primi posti

Sul podio, invece, troviamo due sindaci di centrodestra ed uno di centrosinistra: al primo posto c’è Luigi Brugnaro (Venezia) con il 65,0%, al secondo posto Marco Floravanti (Ascoli Piceno) con il 64,4% e Antonio De Caro (Bari) con il 66,3%. 

Gli ultimi posti

Agli ultimi tre posti si collocano con il 44,0% di consensi: Carlo Maria Salvemini (Lecce – centrosinistra), Gianluca Festa (Avellino – civico), Luigi De Mossi (Siena – centrodestra). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gradimento dei sindaci, Enzo Napoli scende al 58esimo posto: la classifica del Sole 24 Ore

SalernoToday è in caricamento