rotate-mobile
Politica

Monitorcittà: De Luca escluso dalla classifica dei sindaci più amati

Nella scorsa edizione De Luca scivolò in quindicesima posizione, mentre in quella dell'anno prima era terzo

Per la prima volta, il sindaco Vincenzo De Luca è stato tagliato fuori dallo studio di Monitorcittà sui primi cittadini più amati in Italia, relativo al secondo semestre 2013 e realizzato da Datamedia Ricerche. Il motivo, come notato da La Città, è che al momento Datamedia considerava De Luca viceministro e, quindi, decaduto dall'incarico di sindaco. La situazione, poi, non è andata come previsto: non si sa, dunque, il posto che avrebbe occupato in questa nuova ricerca.

Intanto, i tre sindaci delle città capoluogo che hanno ricevuto gli allori sono stati Paolo Perrone (Lecce), il primo in ex aequo con Alessandro Andreatta (Trento) e Alessandro Cattaneo (Pavia). Nella scorsa edizione De Luca scivolò in quindicesima posizione, mentre in quella dell'anno prima era terzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monitorcittà: De Luca escluso dalla classifica dei sindaci più amati

SalernoToday è in caricamento