menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carfagna e Berlusconi

Carfagna e Berlusconi

Comunali 2016, Berlusconi vuole la Carfagna sindaco di Napoli

Il leader di Forza Italia sta facendo pressioni affinchè la deputata salernitana scenda in campo in vista delle elezioni amministrative. Alle regionali del 2010 ottenne 55.740 preferenze

Si fanno sempre più insistenti le voci di una possibile candidatura di Mara Carfagna a sindaco di Napoli. La deputata salernitana, forte della sua esperienza da ministro alle pari opportunità (si deve a lei la legge sullo stalking) e dalle sue buone performance mediatiche, potrebbe essere l’asso nella manica che il centrodestra potrebbe calare in vista delle prossime elezioni comunali. Nonostante le origini salernitane, da sempre l'attuale portavoce degli azzurri alla Camera dei Deputati gode della stima di molti big del centrodestra napoletano che vorrebbero puntare su di lei nella sfida contro De Magistris e il Pd.

Nel 2011 la Carfagna si candidò al consiglio regionale proprio nella circoscrizione partenopea ottenendo 55.740 preferenze risultando la più votata in tutta la regione. A spingere per una sua discesa in campo sarebbe stato nelle ultime ore direttamente il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. Lei, però, avrebbe preso tempo. Nella sua città, Salerno, il partito invece è orientato a chiudere in tempi brevi un accordo con gli alleati su una candidatura civica
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento