menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piero De Luca

Piero De Luca

Comunali 2016, Pittella lancia Piero De Luca: "E' un ottimo candidato"

Il capogruppo del Psa a Bruxelles elogia pubblicamente il primogenito del governatore della Campania. Ma nella corsa verso Palazzo di Città restano in pole position Enzo Napoli e Fulvio Bonavitacola

Gianni Pittella benedice la candidatura a sindaco di Salerno di Piero De Luca. A margine di un convegno organizzato proprio dal primogenito del presidente della Regione su immigrazione, sicurezza e Unione Europea, il capogruppo al parlamento europeo dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e Democratici interviene a gamba tesa nel dibattito sulle candidature in vista delle elezioni comunali del 2016. E lo fa lanciando un assist proprio al dirigente nazionale del Pd: “Lo voglio dire ufficialmente: Piero è una persona che non solo ha una competenza professionale di grandissimo spessore, si fa stimare in Ue, a Lussemburgo, alla Corte di Giustizia europea, ma è anche un grande appassionato di politica e ha una competenza politica”. E ancora: “Penso che lui rappresenti un esempio della classe politica che dobbiamo formare nel Mezzogiorno”. 

Poi, però, l’europarlamentare del Pd precisa: “Non lo sto candidando ma non deve essere penalizzato perché figlio di Vincenzo De Luca, ma deve andare avanti per le sue qualità. Altrimenti ci ritroveremo con tanti figli di nessuno che però sono cretini”. Al di là di tutto quella di Pittella sono state parole inequivocabili che confermano l’ascesa nella piramide politica del giovane rampollo di casa De Luca. Ma nel centrosinistra il totonomi continua. E, oltre a quelli dei due figli del governatore Piero e Roberto (quest’ultimo è responsabile economico del Pd provinciale), restano in pole position per la corsa versa Palazzo di Città due fedelissimi dello stesso De Luca: il sindaco facente funzioni Enzo Napoli e il suo vice alla Regione Fulvio Bonavitacola
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento