Comune di Baronissi, Galdi si dimette da assessore: ecco la lettera

Da tempo i rapporti con il sindaco Gianfranco Valiante sono ai ferri corti. Una fibrillazione politica, questa, che arriva a pochi mesi dalle elezioni amministrative del 2019

Luca Galdi

Dopo la staffetta tra l’assessore Maria De Caro, che ha fatto un passo indietro per consentire l’accesso in Giunta di Rosa Infante, un nuovo colpo di scena caratterizza l’amministrazione comunale di Baronissi. L’assessore all’urbanistica, mobilità e pianificazione progettuale Luca Galdi ha rassegnato ufficialmente le  sue dimissioni. Da tempo i rapporti tra quest’ultimo e il sindaco Gianfranco Valiante sono ai ferri corti. Ora le deleghe del suo assessorato sono passate ad interim al primo cittadino che, molto probabilmente, nelle prossime ore nominerà il successore di Galdi. Una fibrillazione politica, questa, che arriva a pochi mesi dalle elezioni amministrative del 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco la missiva di Galdi:

Gentile Sindaco,
Dopo un percorso di 4 anni nei quali abbiamo condiviso un’azione amministrativa efficace ed intensa nella quale il sottoscritto non si è mai risparmiato al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati dal programma elettorale, non si è mai sottratto agli impegni presi da questa amministrazione per raggiungere traguardi importanti, uno su tutti l’approvazione del Piano Urbanistico Comunale, altri importanti traguardi sulla Mobilità degli studenti (accordo siglato proprio stamattina) e non solo, del riavvio dei lavori di Città della Medicina, della progettazione esecutiva del 2^ lotto del versante Ovest, dell’idea di mettere in sicurezza le scuole frequentate dai ns. bambini e tanto e tanto altro ancora. Pur dedicando tempo, passione ed impegno a questo incarico ricevuto, grazie al consenso dei cittadini, devo comunque constatare che le tante vicende politiche hanno sfilacciato il gruppo e ridimensionato il progetto iniziale. L’ultimo dei documenti, che stamattina è stato redatto dimostra ancora una volta la fragilità dell’amministrazione ed antepone all’interesse del “progetto Baronissi”, sempre e comunque sostenuto dal sottoscritto, il progetto di vecchi giochi politici di posizionamenti da parte di chi vuole continuare a vivere influenzando la vita amministrativa del Comune senza dare nessun apporto concreto ma solo ostacolando, per mera invidia, le attività altrui. La città di Baronissi chiede altro ed il sottoscritto non riesce, nonostante la buona volontà ed i tanti sforzi, ad immaginare una continuità del progetto con lo stesso leader e con la stessa squadra di governo.
Ringrazio te Sindaco e, tutti i colleghi della Giunta e consiglieri che nel bene e nel male hanno contribuito a farmi vivere questa bella ed intensa esperienza politica. Doveroso ringraziamento va ai dipendenti comunali con i quali ho condiviso questi anni di lavoro con particolare gratitudine ai tecnici con i quali maggiormente ho collaborato nel solo interesse della cittadinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento