Niente salario accessorio: la protesta dei dipendenti comunali di Montecorvino Pugliano

Il segretario della Uil Fpl Gerardo Bracciante: “Se la parte pubblica rifiuterà un nuovo confronto saremo costretti a scioperare”

Il Comune

Continua lo stato d'agitazione dei dipendenti del Comune di Montecorvino Pugliano. Dopo che il sindaco ha escluso ogni competenza "in merito al pagamento delle somme richieste dai dipendenti a titolo di salario accessorio 2015/2016", le parti sociali sono tornate all'attacco. "Bisogna precisare che i lavoratori hanno, legittimamente, chiesto il pagamento delle spettanze maturate ed espletate su richiesta della dirigenza e della stessa Amministrazione" afferma Gerardo Bracciante della Uil Fpl, che insieme ai colleghi di Cgil, Cisl, Diccap e Confintesa sta portando avanti la vertenza. "Anche se l'attuale Amministrazione è solo parzialmente responsabile del pregresso, nulla le impedisce di confrontarsi con le organizzazioni sindacali come auspicato anche dal Prefetto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stato di agitazione dunque continua, con le maestranze che hanno chiesto ai sindacati di chiedere un nuovo incontro ai vertici della Commissione prefettizia presente nell'Ente per discutere nel merito le problematiche entro la prima decade di settembre. "In mancanza di tutto ciò saremo costretti a scioperare" conclude Bracciante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: contagiato anche un imprenditore a San Severino, parla il sindaco

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

  • Covid-19, morto anziano a San Marzano sul Sarno: il cordoglio del sindaco

  • Coronavirus: nuovi contagi a Nocera e Fisciano

Torna su
SalernoToday è in caricamento