menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Salerno

Il Comune di Salerno

Comune di Salerno, scelti i vertici di tre commissioni: ecco i nomi

Le votazioni sono avvenute con il voto palese e non segreto come, invece, richiesto dall'opposizione. Non si registrano sorprese rispetto alle indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi

Questa mattina a Palazzo di Città sono andate in scena le prime tre votazioni per l’elezione dei vertici (presidenti e vice presidenti) delle commissioni consiliari. E rispetto alle indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi non si registrano particolari novità.

Ermanno Guerra (Progressisti) è stato eletto alla presidenza della Commissione Statuto e Regolamenti, suo vice sarà Leonardo Gallo (Moderati per Salerno). Una votazione, questa, che ha registrato soltanto il “no” dei consiglieri di opposizione Gianpaolo Lambiase (Salerno di tutti), Dante Santoro (Giovani Salernitani), Roberto Celano (Forza Italia) e Antonio Cammarota (La nostra libertà). Quest’ultimo, invece, è stato scelto come presidente della commissione Trasparenza, suo vice sarà proprio Guerra. Nel corso del voto i due consiglieri si sono astenuti perché candidati. Con loro anche Santoro e Lambiase. Infine per la guida della commissione Annona e Turismo è arrivato l’ok per Massimiliano Natella (Psi) e Eugenio Stabile (Progressisti), che sarà il suo vice. Le votazioni sono avvenute con il voto palese e non segreto come, invece, richiesto dall’opposizione.  

Nella giornata di domani proseguiranno le operazioni d'insediamento delle commissioni consiliari, con la ratifica delle nomine di presidenti e vice di quelle permanenti, ossia Sport, Politiche giovanili e Innovazione; Urbanistica e Politiche Sociali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento